• (+39) 0141 77002
  • protocollo@comune.mombaruzzo.at.it
  • www.mombaruzzolive.it


Notizie

Amaretto tradizionale di Mombaruzzo - Prodotto dell'arca Slow Food!!!

Finalmente!!! L’amaretto di Mombaruzzo è diventato prodotto dell' Arca Slow Food!! 
La consegna ufficiale dell’Attestato da parte del Fiduciario Slow Food al Sindaco, avverrà domenica 19 durante la Fiera del tartufo in piazza del Comune.
...

Questo dolce particolare si prepara con mandorle, armelline (la parte tenera del nocciolo dell’albicocca), albume e zucchero. E’ tipico del paese di Mombaruzzo, un piccolo comune della provincia di Asti. Le mandorle e le armelline sono passate alla raffinatrice e quindi poste nell’impastatrice insieme allo zucchero e all’albume fresco. L’impasto ottenuto, lavorato esclusivamente a mano, prende la forma dei tipici amaretti.  Questi vengono posti sulle teglie e quindi cotti in forno. Una volta raffreddati, sono impacchettati singolarmente nelle caratteristiche cartine frastagliate che ne manterranno intatta la morbidezza. 
Il segreto degli amaretti è nella miscela degli ingredienti che solo se sapientemente assemblati sono in grado di creare quell’inconfondibile sapore dolce-amaro unico nel suo genere. 

La ricetta di questi amaretti morbidi risalirebbe al 1700. La leggenda racconta che una fanciulla originaria della Sicilia rivelò per amore la ricetta segreta a F. Giacinto Moriondo, economo alla corte della famiglia Savoia che si trasferì poi a Mombaruzzo portando con sé questa ricetta. Molti pasticcieri iniziarono così a produrre l’amaretto di Mombaruzzo. 

A Mombaruzzo sono rimasti solo pochi pasticcieri a realizzarlo in maniera tradizionale.  

(fonte: https://www.fondazioneslowfood.com)

 
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.